Editoria, Feltrinelli acquisisce Marsilio: le due case editrici “alleate per il futuro”

Editoria, Feltrinelli acquisisce Marsilio: le due case editrici “alleate per il futuro”

Continuano i movimenti in campo editoriale. Dopo la nascita del maxi gruppo Mondadori, dopo l’acquisizione di Rcs Libri, l’allargamento di Giunti con l’acquisizione di Bompiani e l’arrivo in Italia di soggetti che premono per occupare nuovi spazi, ecco che il Gruppo Feltrinelli rilancia alleandosi con Marsilio Editori. È stato infatti siglato un accordo tra le due case editrici per affrontare assieme le evoluzioni del mercato editoriale “forti di tutte le possibili sinergie tra le due diverse realtà”.

Anche se, in luogo del termine alleanza, andrebbe bene usare la parola acquisizione. Già. Perché l’accordo prevede adesso l’acquisizione di una partecipazione iniziale del 40% della casa editrice Marsilio da parte del Gruppo Feltrinelli, che nei prossimi due anni arriverà al 55% , cioè al predominio di Feltrinelli nel progetto editoriale veneziano.

Grande soddisfazione è stata espressa dai vertici delle due case editrici, sia da parte dell’amministratore delegato di Marsilio, Luca De Michelis, che ritiene in questo modo di poter valorizzare “la casa editrice e gli autori Marsilio”. Dall’altro lato, Feltrinelli tramite il suo Ad, Roberto Rivellino, ha sottolineato il valore del catalogo dell’editore Marsilio, in virtù della sua “grande esperienza nell’editoria libraria, di un profondo radicamento territoriale.”

Il progetto prevede anche la scelta condivisa di competenze e capacità specifiche nelle scelte editoriali, la promozione dei prodotti editoriali Marsilio da parte del Gruppo Feltrinelli e l’affidamento delle attività di distribuzione ad MF, joint venture tra Feltrinelli e Messaggerie Italiane. Il tutto lascia presagire a un nuovo riordino delle risorse umane interne alle due case editrici? O si tratta di una vera e propria operazione strategica come trapela da Feltrinelli?

Fonte: Editoria, Feltrinelli acquisisce Marsilio: le due case editrici “alleate per il futuro”

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment