Come non soffrire per solitudine e non essere più soli

 

La solitudine risulta essere abbastanza complessa da sconfiggere, almeno cosi sembrerebbe sulla carta. Quando si è soli spesso ci si sente tristi, e si pensa di non riuscire a superare questo muro che ci siamo alzati da soli. 
In realtà sconfiggere la solitudine risulta essere meno complesso di quanto si possa immaginare visto che, esso, non deve essere considerato come una patologia che necessita di un tipo di intervento medico.
Si tratta solo di una momentanea condizione mentale che potrebbe colpire una persona in un determinato momento della propria vita quando magari questa si trova maggiormente debole.
Si deve quindi cercare di avere un atteggiamento che risulta essere completamente differente rispetto a quello che si potrebbe avere solitamente che appunto comporta uno stato di solitudine momentaneo che, col passare del tempo, tende ad aumentare.
In primo luogo, per poter vincere la solitudine, occorre semplicemente cercare di frequentare dei luoghi dove sono presenti tante persone: circoli sportivi, bar, palestre, parchi, spiaggia e altre zone simili sono generalmente pullulate da un grande numero di persone che si potrebbero recare in questo luogo proprio per lo stesso scopo, ovvero combattere in maniera adeguata la solitudine stessa, evitando quindi di effettuare dei passaggi che sono tutt’altro che corretti.
Il cercare di vantarsi ed adottare un modo di far egocentrico potrebbe essere la causa della solitudine: molte persone non si rendono conto che mettersi in mostra per delle caratteristiche talvolta frutto del proprio egocentrismo rappresenta un modo di fare poco piacevole che non riesce ad essere apprezzato dagli altri.
Modestia e voglia di socializzare devono invece essere i veri e soli pilastri fondamentali del proprio modo di fare, grazie al quale sarà possibile potersi trovare con un grande numero di amici.
Cercare di essere sempre disponibili, ovviamente con chi se lo merita, tende a cimentare maggiormente il rapporto tra le varie persone che quindi saranno in grado di combattere la solitudine in maniera completa e vincente.
Sarà quindi necessario evitare di avere degli atteggiamenti che sono tutt’altro che positivi e che potrebbero allontanare le persone stesse: cercare di avere l’iniziativa e soprattutto non essere troppo appiccicosi e stressanti è un atteggiamento che deve essere sempre adottato in modo tale da poter far centro su queste persone, sconfiggere la solitudine e soprattutto impedire che questo blocco mentale possa comportare una serie di situazioni che sono tutt’altro che semplici da affrontare e che potrebbero essere un elemento che peggiora la propria condizione sociale in maniera rapida e soprattutto imprevista.

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment