Come formalizzare la sede legale in spazi coworking e uffici nei business center

Sono numerosi oggi i liberi professionisti che decidono di lavorare direttamente all’interno di spazi coworking, spazi dove cioè le postazioni di lavoro sono condivise tra più persone, tra più liberi professionisti che magari appartengono anche a settori lavorativi completamente diversi gli uni dagli altri. Negli spazi coworking ogni libero professionista ha a disposizione un posto per portare avanti la sua attività con connessione internet sempre presente ovviamente e la possibilità di accedere a molti dispositivi altamente tecnologici e ad una gamma davvero molto vasta di servizi, il tutto a prezzi davvero molto bassi, per risparmiare e riuscire quindi a rientrare nelle spese al meglio. Inoltre, gli spazi coworking consentono di conoscere altri professionisti e intrecciare importanti relazioni, importanti sia dal punto di vista lavorativo che, perché no, personale. Sono numerosi oggi anche i liberi professionisti che scelgono di affittare un ufficio all’interno di un business center. Solitamente in questi centri spazi coworking e uffici sono entrambi presenti, questi ultimi ideali per coloro che hanno bisogno di una maggiore intimità e che magari devono anche incontrare in modo davvero molto frequente clienti e possibili collaboratori.

Coloro che lavorano negli spazi coworking e negli uffici dei business center, come possono gestire al meglio le comunicazioni con i clienti? Pensiamo ovviamente alla posta e ai pacchi che vengono recapitati dai corrieri, ma pensiamo anche a tutte quelle comunicazioni che necessitano di firma per poter essere ritirate, come le cartelle esattoriali giusto per fare un esempio. Grazie al servizio di domiciliazione legale che i business center di questa tipologia di solito offrono, è possibile formalizzare la sede legale, indicando quindi poi proprio l’indirizzo del centro direttamente sulla carta intestata, sul biglietto da visita, sul sito internet, sulle pagine social e indicando questo indirizzo anche a tutti gli enti. Il bello è che la corrispondenza verrà gestita direttamente dal personale del centro e che il libero professionista viene avvisato ogni volta che arriva una comunicazione a suo nome. Non solo, il libero professionista può ricevere un avviso anche nel caso in cui qualcuno, cliente o possibile collaboratore, sia venuto proprio al centro a cercarlo.

Molti centri offrono a coloro che scelgono il servizio di domiciliazione legale anche la possibilità di inserire il proprio logo all’ingresso. La presenza del logo è importante ovviamente per i postini e per i corrieri che così hanno la possibilità di comprendere che il libero professionista è presente proprio lì, in quella sede. La presenza del logo è importante però anche perché consente al libero professionista di ottenere una maggiore visibilità, visibilità che tutti i lavoratori di oggi sperano di conseguire dato che può aiutare a scovare un numero sempre maggiore di clienti.

Ma un servizio di questa tipologia non ha forse un costo sin troppo elevato per i professionisti di oggi? Ci rendiamo perfettamente conto che questa è una domanda naturale per i liberi professionisti, soprattutto in cui le entrate non siano poi così elevate e le spese da sostenere invece davvero molto ingenti. Possiamo assicurarvi però, cari professionisti, che i prezzi di questo servizio non sono poi così elevati e che i vantaggi che comporta sono talmente tanto positivi che è impossibile non prenderlo in considerazione per il proprio business.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi