Beyoncè, Hepburn e J.K. Rowling, il seguito di Storie della buonanotte per bambine ribelli

Beyoncè, Hepburn e J.K. Rowling, il seguito di Storie della buonanotte per bambine ribelli

Il libro più venduto dell’anno in Italia nel 2017 è “Storie della buonanotte per bambine ribelli” di Elena Favilli e Francesca Cavallo. Con 470mila copie vendute il libro, a cui Mondadori darà un seguito con l’uscita del secondo volume il 27 febbraio, con traduzione a cura di Loredana Baldinucci, è stato primo nella classifica generale per dieci settimane e primo in quella di Narrativa per ragazzi per 35 settimane. Attualmente è ancora tra i primi cinque nella categoria riservata ai più piccoli. Fenomeno editoriale, ma non solo.

Oltre all’Italia, il libro è stato pubblicato in 39 Paesi in tutto il mondo e il suo successo non ha intenzione di arrestarsi. A un anno di distanza dalla campagna per il primo volume, nell’aprile 2017, è stata lanciata su Kickstarter la campagna di raccolta fondi per “Goodnight stories for Rebel Girls – volume 2”, superando il record del libro precedente come il più finanziato della storia del crowdfunding: il libro è già stato pubblicato negli Stati Uniti e raccoglie 100 nuove biografie di 100 donne straordinarie accompagnate da 100 nuove illustrazioni da parte di illustratrici provenienti da tutto il mondo.

Ci saranno tra le altre le storie di Beyoncè, Audrey Hepburn, l’ex tennista Billie Jean King (il film La battaglia dei sessi raccontava la sua storia), la scrittrice di Harry Potter J.K. Rowling, le scienziate Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson (la loro storia è nel bellissimo film Il diritto di contare).

Tutto nasce negli Stati Uniti, dove vivono le due autrici italiane, nell’aprile 2016, grazie a un’operazione di crowdfunding; con Kickstarter, la piattaforma di raccolta fondi online che, attraverso donazioni da parte di utenti di tutto il mondo, consente di realizzare idee e progetti creativi a impatto positivo e mirati alla crescita della cultura in senso globale, in soli 28 giorni hanno raggiunto un obiettivo di oltre un milione di dollari provenienti da 70 nazioni diverse.

Fonte: Beyoncè, Hepburn e J.K. Rowling, il seguito di Storie della buonanotte per bambine ribelli

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi