Barca a vela? Non lasciarti sorprendere dagli imprevisti

La vacanza in barca a vela che hai sognato per lungo tempo finalmente si sta materializzando all'orizzonte: mancano pochi giorni e poi potrai finalmente navigare. Ma sei sicuro di aver preparato la valigia in maniera impeccabile? Un ultimo controllo può tornarti utile: verifica, per esempio, di avere messo nella borsa un cappellino dotato di visiera, per proteggerti non solo dai raggi del sole, ma anche dalle raffiche di vento più forti, che potrebbero causarti forti mal di testa. In alternativa, dovrai sempre mettere sul capo un fazzoletto per evitare imprevisti poco gradevoli. Riguarda, poi, tutti i prodotti per l'igiene personale, comprese le salviettine umide. Per quel che riguarda l'abbigliamento, due paia di calze, un paio di pantaloni lunghi, delle t-shirt e almeno due paia di pantaloncini corti sono fondamentali.

I vestiti per la barca a vela

Nel corso delle tue vacanze in barca a vela sperimenterai delle escursioni termiche molto accentuate, con differenze di temperatura evidenti tra il giorno e la sera: per questo è meglio se porti con te un maglione o una felpa, ma addirittura una leggera giacca a vento, che per altro potrebbe esserti utile per proteggerti in caso di pioggia. Chiaramente, dal tuo guardaroba dovrai prendere anche una maglia con le maniche lunghe, la biancheria intima e i costumi da bagno, oltre a un paio di asciugamani: uno per asciugarti quando ti tirerai fuori dall'acqua del mare salata e uno da usare dopo esserti fatto la doccia. 

Ancora, pensa a come e dove dormirai: avrai bisogno di un sacco a pelo e di un cuscino, oltre che di una coperta e di un lenzuolo: la speranza è che ci sia sempre bel tempo, ma in caso di condizioni meteo avverse è meglio essere preparati. Infine, metti in valigia ciò che ti può aiutare a passare il tempo e a intrattenerti: la tua musica preferita, un paio di libri, un giornale con i cruciverba, e così via.

Che barca troverai?

Prima di partire per la tua crociera in barca a vela alla scoperta di Pantelleria, di Lampedusa o di qualsiasi altra destinazione tu abbia in programma, ricorda di informarti a proposito delle condizioni e delle caratteristiche della barca. In genere a essere adoperate sono le imbarcazioni a vela munite di motore ausiliario, che sono contraddistinte da cabine separate con i posti letto distribuiti tra letti a castello e letti matrimoniali: le cabine in genere si trovano a prua e a poppa.

Non dovrebbero esserci difficoltà particolari per ciò che riguarda i servizi igienici, che includono i lavandini con acqua calda e le docce, mentre la dinette è posizionata in corrispondenza della zona centrale delle barche, con il tavolo da carteggio che comprende tutti gli strumenti che possono essere utili per la navigazione, e cioè l'eco-scandaglio, la radio di bordo, il gps, il radar, e così via. Naturalmente, gli spazi e i volumi sono proporzionati alle barche e alle loro dimensioni: ciò vale per l'angolo cucina e per il tavolo da pranzo, ma anche per le zone prendisole, situate sul ponte.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment